Sannio Falanghina dedica uno speciale brindisi natalizio nel Salone degli specchi del San Carlo di Napoli

​L’orchestra del Conservatorio “Nicola Sala” di Benevento si esibirà sul palco del Teatro San Carlo di Napoli in occasione della serata “Amore e…musica: un gesto d’amore per l’Unitalsi” – in programma lunedì 23 dicembre, alle ore 19 – in collaborazione con Sannio Falanghina “Città europea del Vino 2019”.
​Protagonisti gli studenti dell’istituzione di alta formazione musicale sannita, affiancati dai loro maestri, con il programma “Il cinema in concerto”, un affascinante viaggio attraverso le più suggestive composizioni musicali scritte per il cinema d’autore: le note di Morricone, Piovani, Mancini, Bacalov e Williams risuoneranno nella magica cornice di uno dei teatri d’opera più celebri e ricchi di storia del mondo.

A dirigere l’orchestra, il maestro Gianluca Podio, con solista d’eccezione il violoncellista Gianluca Giganti.
​”Siamo molto orgogliosi – spiegano il direttore dell’ateneo musicale sannita, il maestro Giuseppe Ilario, ed il presidente Antonio Vergadi questo significativo concerto che testimonia il rapporto di proficua collaborazione fra la nostra istituzione accademica ed il prestigioso Teatro d’opera napoletano. Ancora una volta, il Conservatorio di musica di Benevento si presenta come una fucina di produzione artistica, che si configura in particolari aspetti di enorme rilevanza: la dimensione della ricerca continua, dello studio, dell’approfondimento che coinvolge varie arti, espressioni artistiche in sinergia fra di loro, e la proiezione sul territorio nel segno di un forte e costante impegno civile e sociale che valorizza l’intera comunità. Il Nicola Sala, attraverso il significativo traguardo dell’esibizione presso il Teatro San Carlo di Napoli, si fa promotore di importantissime progettualità che lo proiettano come polo didattico-formativo di eccellenza nel sistema Sannio, sul territorio regionale ed in ambito nazionale“.

Partner dell’iniziativa la Capitale europea del Vino 2019, Sannio Falanghina, che per l’occasione dedicherà un brindisi speciale agli ospiti che, dalle ore 18 alle ore 19, interverranno presso il Salone degli specchi del Teatro di San Carlo. E non solo.
Ai sostenitori dell’Unitalsi sarà donata una bottiglia di Falanghina numerata, con etichetta da collezione firmata dal maestro Mimmo Paladino.
Il distretto del vino sannita comprende 27 territori in provincia di Benevento e rappresenta la locomotiva del vino campano: i 6 Comuni che hanno sostenuto la candidatura (Castelvenere, Guardia Sanframondi, Sant’Agata de’ Goti, Solopaca, Torrecuso e Benevento) ed i 21 Comuni che hanno deciso di aderire all’associazione Città del Vino (Telese Terme, Montesarchio, Dugenta, Durazzano, Amorosi, Apice, Apollosa, Bonea, Campoli del Monte Taburno, San Lorenzo Maggiore, Melizzano, San Lorenzello, Faicchio, San Lupo, Cerreto Sannita, Vitulano, Frasso Telesino, Paupisi, Foglianise, Paduli, Ponte), oltre alla Provincia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...