Avviata la procedura per l’IGP del “Bergamotto di Reggio Calabria”

E’ stata avviata ufficialmente la procedura per il riconoscimento del “Bergamotto di Reggio Calabria IGP” da parte del “Comitato promotore per il “Bergamotto di Reggio Calabria IGP” e la sua tutela e valorizzazione” sotto forma di ATS (Associazione Temporanea di Scopo) regolarmente costituita come previsto dalla normativa nazionale ed europea in materia. A coordinare le…

Fusilli del Brigante Irpino dello chef Mario Carmine Solimeo

Porcini, pancetta, carmasciano e caciocavallo irpino rendono speciale il piatto Lo chef Mario Carmine Solimeo continua a stupire i suoi commensali con strabilianti ricette che sono intrise di territorio irpino e spesso contaminate da numerose influenze extraregionali. I fusilli del Brigante Irpino, una ricetta che trae origine dei monti della Calabria, ha accolto all’interno tutte…

E’ in arrivo Cuord’Olio. Due sfere che si compenetrano e un’idea tutta cilentana

CUORDOLIO, un’unione magica!In diretta streaming, il 22 aprile 2021, alle ore 11,30, verrà presentato un nuovissimoprodotto gastronomico ideato da due aziende Cilentane, la Tenuta Chirico e il FrantoioMarsicani. Un matrimonio fra mozzarella al latte di bufala e olio extra vergine di oliva dieccellenza. CUORDOLIO nasce in Cilento, ideato da due illuminati imprenditori:Silvia Chirico, imprenditrice casearia…

Con l’IGP la rucola Piana del Sele è il 311° marchio italiano. Busillo: spingeremo a 850 mln di fatturato e sarà terza dopo grana e parmigiano

Da ieri 27 novembre 2020, la Rucola della Piana del Sele IGP, è ufficialmente il 311° prodotto italiano a marchio europeo DOP-IGP-STG. È stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale Europea l’iscrizione nel registro delle denominazioni d’origine protette e delle indicazioni geografiche protette della “Rucola della Piana del Sele”. La Commissione europea con la pubblicazione del regolamento…

Finalmente a Cetara è arrivato il marchio DOP per la colatura di alici

E’ praticamente fatta, Cetara può godersi il riconoscimento della Colatura di Alici a marchio Dop. Il traguardo è stato ufficialmente raggiunto, non essendo arrivati ostacoli europei dopo la fatidica data del 22 settembre 2020 – entro la quale potevano esserci richiesta di approfondimento da parte di soggetti imprenditoriali europei, come previsto dal lungo iter burocratico….

Grottaglie, regina dell’uva da tavola con le varietà: Vittoria, Regina e Apirene (senza semi)

Grottaglie (Taranto), regina dell’uva da tavola. La città delle ceramiche è uno dei centri pugliesi più importanti per la produzione e commercializzazione dell’uva da tavola, dove l’attività viene sviluppata su un terreno coltivato di circa 2mila ettari con una produzione di 500mila quintali per un fatturato di quasi 38 milioni di euro. L’uva da tavola grottagliese, da…

Dolciterre a Grottaminarda entra nell’Associazione Italiana Turismo Enogastronomico. Il primo Torronificio nel Mezzogiorno d’Italia

Il Torronificio Dolciterre di Grottaminarda fa il suo ingresso nell’Associazione Italiana Turismo Enogastronomico.  Dopo un’attenta valutazione, durata oltre tre mesi, il comitato tecnico scientifico, guidato dalla Professoressa Roberta Garibaldi, ha accolto la richiesta della piccola eccellenza irpina.  Per Dolciterre si tratta di un importante riconoscimento in linea con la filosofia del suo cofondatore, Antonio De…