La Vigilia di Natale a Striano la “Maratona Pizze No Stop”. Con l’Associazione Mani d’Oro, Fondazione Telethon e Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare, per sostenere le attività del Centro Clinico Nemo

Martedì, 24 dicembre 2019, a Striano, dalle ore 10:30, presso la sede dell’Associazione Mani d’Oro (Via Sarno 131/133), avrà luogo l’iniziativa benefica “Maratona Pizze No Stop”, patrocinata dal Comune di Striano e organizzata in collaborazione con la Fondazione Telethon e con l’Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare (UILDM), per sostenere le attività del Centro Clinico Nemo (NeuroMuscular Omnicentre).

Dalle ore 10:30 alle ore 17:00, con una piccola donazione di 5 euro sarà possibile ricevere tre pizze preparate dai maestri pizzaioli dell’Associazione Mani d’Oro con il prezioso supporto di cinque pizzerie attive sul territorio di Striano, ovvero: Eden Pizzeria by Giordano; Locanda Al Vicoletto; Pizzeria Co.Re. Mio; Pizzeria Il Golosone e Pizzeria Partenope.

Pertanto, grazie a questa lodevole iniziativa sarà possibile coniugare gusto e solidarietà  nel giorno della Vigilia di Natale, sostenendo la nobile causa della Fondazione Telethon che sta raccogliendo fondi a favore del Centro Clinico NEMO (NeuroMuscular Omnicentre), un Centro ad alta specializzazione che nasce dall’idea della UILDM di rispondere in modo specifico alle necessità di chi è affetto da distrofie o altre malattie neuromuscolari. Lo scopo principale è migliorare la qualità di vita delle persone prese in carico, fornendo loro e alle famiglie un supporto clinico, assistenziale e psicologico che risponda ai bisogni globali.

La nostra Associazione – afferma il Presidente dell’Associazione Mani d’Oro Attilio Albachiara – oltre ad essere un punto di riferimento nel mondo pizza, si pone anche l’obiettivo di sostenere cause nobili come quella condotta dalla Fondazione Telethon a sostegno del Centro Nemo della UILDM. Soprattutto in giornate come queste, il nostro pensiero deve andare a quanti vivono momenti di disagio e di difficoltà, a quelli che noi tutti dobbiamo aiutare. Pertanto, grazie anche al supporto delle pizzerie di Striano e al patrocinio del Comune, è stato possibile organizzare una iniziativa di grande profilo che ci consentirà di raccogliere fondi per la lotta alla distrofia e alle altre malattie muscolari”.

Abbiamo concesso – aggiunge il Sindaco di Striano Antonio Del Giudice – con grande piacere il patrocinio del Comune a questa importante iniziativa benefica organizzata dall’Associazione Mani d’Oro, la cui attività sta conferendo lustro e prestigio al nostro territorio. Eventi come questi testimoniano che la diffusione della cultura della solidarietà, dell’ascolto reciproco, della costruzione della speranza, il richiamo agli ideali della beneficenza sono direttrici principali per favorire percorsi di crescita collettiva ed abbattere le tante barriere invisibili che ostacolano la rimozione di sacche di emarginazione troppo spesso sottovalutate o non comprese nella loro complessità”.

L’Associazione Mani d’Oro ha pensato anche ai più piccini, infatti per tutta la durata dell’evento sarà allestita un’area kids con animazione e gonfiabili.

Il Centro Clinico NEMO (NeuroMuscular Omnicentre)

Centro ad alta specializzazione che nasce dall’idea della UILDM di rispondere in modo specifico alle necessità di chi è affetto da distrofie o altre malattie neuromuscolari. Lo scopo principale è migliorare la qualità di vita delle persone prese in carico, fornendo loro e alle famiglie un supporto clinico, assistenziale e psicologico che risponda ai bisogni globali.

Il Centro Clinico NEMO prevede un approccio multidisciplinare e si basa su una concezione della cura che ha come centro dell’interesse la persona e le sue esigenze complessive, con un’assistenza non solo al malato, ma anche alla sua famiglia. NEMO promuove le terapie cliniche e riabilitative volte a migliorare la qualità della vita delle persone affette da queste patologie, con interventi efficaci che mirino a limitare i danni causati dalla progressiva immobilità (retrazioni, difficoltà respiratoria, scoliosi). Inoltre lavora per prevenire le stesse malattie neuromuscolari, grazie alla ricerca clinica e alla consulenza genetica, con la conseguente identificazione dei portatori sani di tali patologie, per informarli degli eventuali rischi. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...