Pasticceria Aliberti: nasce il Pan dei Re, il primo lievitato dedicato all’Epifania

La Pasticceria Aliberti di Montoro (AV) annuncia la nascita del primo dolce made in Italy dedicato alla festa dell’Epifania: il Pan dei Re. Un grande lievitato a forma di corona, arricchito da arancio candito, fichi secchi e cubetti di zenzero, che ricorda i doni dei Re Magi a Gesù. Nel Pan dei Re l’impasto del panettone tradizionale viene speziato con il Pisto Napoletano, che rilascia una nota di fondo delicata e molto particolare.

Le “sospensioni”, ossia i canditi che galleggiano nell’impasto, sono tre come i Magi: cubetti di arancio candito per l’oro portato in dono da Re Melchiorre come omaggio riservato ai Re; fico secco o candito cubettato che ricorda l’Incenso donato da Re Gaspare come segno di divinazione e, infine, cubetti di zenzero che ricordano la mirra portata in dono dal Re Baldassarre, per simboleggiare l’essere umano Gesù. Il tutto ricoperto da una glassa di superficie come quella del panettone, impreziosita da granella di zucchero, mandorle affettate e zucchero a velo.

L’idea del Pan dei Re – spiega Marco Aliberti – nasce nel 2018 dal desiderio dello Chef Stefano Laghi, Vicepresidente dell’Accademia dei Maestri del Lievito Madre e del Panettone Italiano di cui faccio parte, di creare un grande lievitato dedicato ad ogni festitività dell’anno. L’intenzione è quella di accrescere la cultura del lievito madre vivo e lasciare un segno tangibile del periodo che stiamo vivendo in Italia, grazie al parco lievitisti del lievito madre più grande ed esperto del mondo intero”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...