Pesce di mare in duetto aromatico di Matteo Sangiovanni

Il rinomato chef del Ristorante Tre Olivi di Paestum propone la sua ricetta di secondo d’autore, utilizzando del pesce spada scottato in padella con lo zoccolo di patate, filetto di pezzogna in guazzetto di telline su letto di lattuga stufata. I suoi impiattamenti sono molto coreografici e raffinati, sembrano far riferimento alla Food Art. Visto così questo secondo di mare potrebbe nei colori e nelle linee accostarsi ad una natura morta del pittore ferrarese Filippo De Pisis, amico di Carrà e De Chirico. Il quadro è intitolato Pesci Sacri ed è datato al 1925.

Filippo De Pisis, Pesci Sacri, 1925, Olio su Tela, cm 55 × 62,5, Collezione Jesi, Pinacoteca di Brera, Milano

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

320gr Pesce spada in tranci regolari

280gr Filetto di pezzogna

120gr Patate

160gr Lattuga

n. 4 Pomodorini ciliegino

n° 12 Telline

40g r Olio extravergine

Sale e pepe q.b.

10gr Aglio maturato

Sale grosso con timo limoncello q.b.

n. 2 Spicchi d’ aglio

PROCEDIMENTO:

Parate i filetti di pezzogna e di pesce spada. Tagliate entrambi in 4 forme regolari alte circa 1 centimetro. Le patate a disposizione, pulitele e pelatele, cucinatele a vapore. In una padella con uno spicchio d’aglio schiacciato e poco olio, stufate la lattuga e fatela cucinare per pochi istanti a fuoco lento. Appena cotta, metà la frullate in immersione condendo il sapore con olio e sale e l’altra la conserverete per la guarnizione. In una padella fate un fondo di aglio schiacciato rosolando in olio e aggiungete i filetti di pezzogna insieme ai pomdorini tagliati a metà. Lasciate rosolare per alcuni minuti. Unite ora le telline e prolungate la cottura per altri pochi. In un’altra padella scottate, con poco olio, il pesce spada su ambo i lati mentre le patate le adagiate sul piatto con sopra la lattuga stufata messa in serbo, il filetto di pezzogna con le telline e completate il tutto con emulsione di lattuga. Il sale aromatizzato lo userete per condire il pesce spada padellato.

– Le immagini dei quadri sono tratte da internet e sono pubblicate per scopi esclusivamente illustrativi, nel rispetto del comma 1-bis dell’articolo 70 della legge n. 633 del 22 aprile 1941, e del D.Lgs. 9 aprile 2003, n. 68. Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarlo per la tempestiva rimozione –

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...