Questo passa il Convento! I ristoratori de “Le Tavole del Borgo” propongono una passeggiata enogastronomica nel chiostro del convento di San Pietro alli Marmi di Eboli

E’ tutto pronto per la II edizione di “Questo passa il Convento!”, evento di raccolta fondi organizzato dalla Parrocchia Santa Maria del Carmine e dall‘Oratorio San Francesco, in collaborazione con l’associazione dei ristoratori de centro antico “Le Tavole del Borgo”. Lunedì 1 luglio, dalle ore 21.00 sarà ancora una volta il chiostro del convento di San Pietro alli Marmi, grazie alla disponibilità dei Frati Cappuccini, ad ospitare una serata all’insegna del buon cibo, della musica, e dell’allegria che vuole essere, anzitutto, un appuntamento “della comunità, per la comunità” a cui, dicono ironicamente gli organizzatori, “E’ un peccato mancare!”. Un evento, quello di lunedì, in cui tutto- dalle materie prime utilizzate per la preparazione dei piatti, alla logistica, al vino, alla musica- è frutto dell’opera volontaria e gratuita di quanti hanno voluto mettersi a disposizione, per dare vita e, al tempo stesso, vivere una esperienza fatta di incontro, di socialità, di aggregazione. La comunità del centro antico, dunque, si ritrova insieme, collaborando per il raggiungimento di un obiettivo comune.

Anche per questa seconda edizione, infatti, l’intero ricavato di “Questo passa il Convento!” servirà a finanziare la realizzazione della “Scacchiera Vivente” e le altre iniziative previste per i festeggiamenti in onore della Madonna del Carmine, tra gli eventi più belli e partecipati dell’estate ebolitana di cui l’oratorio San Francesco è promotore, che si svolgerà il prossimo 14 luglio, nell’inedita cornice dell’ Arena Sant’Antonio.

Come lo scorso anno, a curare l’area food di “Questo passa il Convento!” saranno i ristoratori de “Le Tavole del Borgo”, associazione che vede riuniti gli storici ristoranti del centro antico Il PanigaccioVico Rua e Piazzetta Santa Sofia, con la collaborazione della nuova gestione del ristorante Porta Dogana, di Casa Novella b&b e di Ninetta Perrotta dell’antica Pizzeria Perrotta, da sett’antanni autentica icona della tradizione gastronomica ebolitana. In una sorta di “passeggiata gastronomica” allestita nel suggestivo chiostro, grazie al supporto logistico di In Tavola Fine Banqueting, sarà possibile gustare tante specialità ispirate alla territorio: dai primi preparati con la pasta offerta da Newlat Pastificio Pezzullo e i prodotti messi a disposizione da Elle DueTerra Orti, azienda agricola Punzi e caseificio La Masseria, al secondo alla griglia, passando per la “fresella” realizzata con il pane biscottato del Forno Perrotta, fino alle golose zeppole fritte, fatte con le farine donate da Michele Melillo secondo la ricetta delle signore della Parrocchia.

Ad accompagnare i piatti, poi, non poteva che esserci il vino prodotto dai frati Francescani con le uve provenienti dalle vigne del convento.

Cucina di qualità e convivialità  a “impatto zero” a “Questo passa il Convento!” che diventa “plastic free”, nel rispetto dell’ ambiente. I piatti, le posate, i bicchieri utilizzati nel corso della manifestazione saranno, infatti,  in polpa di cellulosa e, dunque, compostabili.

Il territorio “nel piatto e nel bicchiere”, a “Questo passa il Convento!” ma anche nella colonna sonora della serata, curata dal gruppo musicale parrocchiale con la partecipazione di Lorenzo Savino (voce) Nicola Danza (armonica), e dei Briganti dell’Ermice (danze popolari e tammorre): in repertorio anche brani della tradizione ebolitana, riscoperti e reinterpretati per l’occasione.

Non solo cibo, inoltre, per contribuire alla causa: durante la serata, donando, sarà anche possibile ricevere la coloratissima maglietta di “Questo passa il Convento!” realizzata da SeriStampa, per portarsi a casa il ricordo di una serata ricca di emozioni.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...