“Un tè con l’autrice”: Libri, tra gusto e…buongusto. Le Amiche Buongustaie e la loro rassegna culturale in cui cibo e letteratura si incontrano

EBOLI. “Un tè con l’autrice”: è questo il titolo della rassegna culturale che prenderà il via il prossimo 10 novembre, alle ore 19, presso la sala antica della biblioteca comunale “S. Augelluzzi”.

Ad idearla e organizzarla, l’associazione Le Amiche Buongustaie, sodalizio che, partendo dalla tradizione culinaria e dalla rivisitazione delle pietanze che hanno fatto la storia del nostro Sud, diffonde l’arte del buongusto attraverso il cibo, i libri, e mediante iniziative a finalità sociale.

Ad inaugurare la rassegna, pensata come un format in cui la letteratura e il cibo si incontrano e si confrontano, grazie al dialogo con scrittrici ma anche scrittori campani e non, sarà Emilia Bersabea Cirillo, autrice del romanzo “Non smetto di avere freddo”, pubblicato da L’Iguana Editrice.

Vincitore della XI edizione del Premio letterario Minerva, attraverso la vicenda delle due protagoniste Dorina e Angela, “Non smetto di avere freddo” affronta temi profondi, come l’adozione e la migrazione; narra di fallimenti clamorosi e di occasioni colte al volo, senza perdere di vista il contesto sociale e politico di una provincia del Sud. E lo fa con una prosa asciutta e precisa, che alterna sapientemente presente e passato; lingua nitida e piglio dialettale, utilizzando, spesso, il cibo quale tramite evocativo di ricordi e sensazioni. Caratteristiche, queste, proprie della penna abile della scrittrice e del suo personale stile, intriso di grande emotività.

Insieme all’autrice discuteranno sui temi dai quali prende vita la narrazione Carmen Autuori, presidente de Le Amiche Buongustaie, Vincenza Di Stasio, assistente sociale, Nella Cuomo, docente di Filosofia. Non mancheranno i saluti istituzionali del sindaco di Eboli, Massimo Cariello. Intesa come una chiacchierata “tra amiche” che vuole essere, insieme, occasione di incontro e di confronto ma anche di crescita e di riflessione, la presentazione sarà introdotta e moderata dalla giornalista Silvana Scocozza. Nel corso dell’appuntamento sarà possibile acquistare il romanzo, presso il book corner di Mondadori Point Eboli.

Emilia Bersabea Cirillo, architetta, vive e lavora ad Avellino. Nelle sue storie racconta la bellezza dell’Irpinia. Ama Napoli dove ha studiato e torna spesso per lavoro e per incontrare gli amici. Passeggiare per le vie della città alla ricerca di una traccia, di un luogo da visitare è una delle sue passioni, perché la descrizione dei luoghi è una delle componenti della sua scrittura.

Informazioni e contatti

https://www.facebook.com/Le-amiche-buongustaie-192558110770648/

Annunci

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...