Fooddy.it, la risposta alla crisi per rilanciare il settore enogastronomico nazionale

Si chiama Fooddy ed è la nuova start up nata nel Canavese e dedicata al cibo d’eccellenza. Sulla piattaforma si può acquistare il meglio dell’enogastronomia italiana, prodotta in maniera artigianale da aziende che quotidianamente raccontano la storia di terra, lavoro, amore e tradizione.

Fooddy, pensata e progettata durante il primo lockdown da Federico Sica, già proprietario del Panigaccio 2.0, ha due finalità principali: valorizzare e sostenere i piccoli produttori aumentandone la visibilità attraverso l’e-commerce e offrire agli appassionati del buon cibo nuove esperienze altrimenti inaccessibili.

Durante questi mesi sono state molte le attività che hanno sofferto una forte crisi, perché strutturate soltanto per la vendita in negozio e al dettaglio. La nuova start up, che sorge nei pressi del Bioindustry Park di Colleretto Giacosa, offre una grande opportunità a chi aderisce all’iniziativa, mettendo a disposizione un e-commerce e tutti i vantaggi che ne derivano: vetrina nazionale, possibilità di continuare a vendere parallelamente alla normale attività e anche in caso di lockdown, crescita di clientela potenzialmente esponenziale.

Lo shopping on line è ormai da anni un’abitudine radicata, ma prima della scorsa primavera era focalizzata sui beni non deteriorabili. Da qualche mese invece, causa lockdown, ci si è avvicinati anche all’acquisto in rete di prodotti culinari. Fooddy non soltanto si presenta in un momento particolarmente propizio, ma punta sulla qualità e sull’eccellenza della sua offerta. È possibile acquistare e provare specialità interregionali di tutta Italia, vere e proprie “chicche” dell’enogastronomia.

Fooddy è giovane – spiega Federico Sica, il suo founder – non soltanto perché è da poche settimane on line, ma anche per le per persone che ci lavorano. Mi sono circondato di talenti del canavese, come Massimo Baratono, project manager, Simona Enrica Vaccari, responsabile commerciale Italia, Francesca Soudaz, responsabile Gruppo Data Entry, Francesco Polesel e Daniele De Battisti, social media marketing. Vogliamo far crescere questa nuova start up aprendoci a tutte quelle realtà nazionali che sono interessate a entrare in Fooddy per vivere questa avventura con noi. Sempre però all’insegna dell’alta qualità per un viaggio unico attraverso il gusto.”.

Chi fosse interessato ad aderire al progetto FOODDY può contattare il responsabile scrivendo a commerciale@fooddy.it

www.fooddy.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...