Il Santarosa Pastry Cup ricorda il Maestro Pepe con “Una Notte per Alfonso…Stella tra le Stelle”

Quella di quest’anno sarebbe stata la IX edizione del Santarosa Pastry Cup, la kermesse gastronomica che celebra uno dei dolci più conosciuti della pasticceria tradizionale campana, realizzato per la prima volta nell’omonimo Monastero di Santa Rosa a Conca dei Marini nel lontano 1700.
Tappa ambita di barman e professionisti di tutto il mondo, nelle passate edizioni il contest ha avuto l’onore di ospitare tra i suoi giurati personaggi di caratura nazionale e internazionale come Gino Fabbri, Paolo Sacchetti, Yann Duytsche, Natale Giunta, Eleonora Cozzella, Mauro Bochicchio, Carla Icardi, Gennaro Esposito, Sabatino Sirica, Alfonso Pepe, Roberto Rinaldini, Alfonso Iaccarino, Peppe Guida, Francesco Boccia e Salvatore Calabrese, accanto ai padroni di casa Nicola Pansa e Sal De Riso.
Questi sarebbero stati giorni concitati di lavoro per organizzare al meglio una manifestazione che negli anni è riuscita a ritagliarsi una sua personale dimensione nell’ambito degli eventi gastronomici nazionali. Come già anticipato, il team organizzativo, mosso da senso di responsabilità, dopo lunghi confronti e accurate riflessioni, ha deciso all’unanimità di rimandare al 2021 la IX edizione del Santarosa Pastry Cup.
Ma il desiderio di trasmette comunque un messaggio positivo di continuità ha prevalso, sfociando in un’idea brillante quanto emozionante che ha da subito trovato l’appoggio di Giacomo Sarnataro, General Manager dell’NH Collection Grand Hotel Conventodi Amalfi.
In questa cornice di indubbia valenza storica e artistica, arroccata su uno sperone roccioso da cui si domina con un solo colpo d’occhio un panorama suggestivo della costa sottostante, lunedì 28 settembre si terrà “Una Notte per Alfonso…Stella tra le Stelle”: una serata dedicata al compianto Maestro Pepe, pluripremiato pasticcere che ha sempre messo al centro del suo progetto la tradizione e la valorizzazione dei prodotti di eccellenza locale come gli agrumi dei Monti Lattari, il pomodoro “corbarino”, l’albicocca del Vesuvio “Pellecchiella” e il fico bianco del Cilento. In suo onore, inoltre, sarà istituito un premio nelle prossime edizioni del Santarosa Pastry Cup.

Dall’antico Chiostro dei Normanni alla suggestiva passeggiata con affaccio sulla baia di Amalfi, la serata si articolerà in percorsi storici, degustazioni e una cena al chiaro di luna in cui si alterneranno ai fornelli Peppe Guida, Gennaro Esposito, Nino Di Costanzo e il giovane resident chef Claudio Lanuto. I dessert saranno   affidati all’esperienza e all’amicizia dei fratelli Nicola e Andrea Pansa e del Maestro Sal De Riso.
Madrina della serata sarà Veronica Maya, spigliata e solare conduttrice Rai, volto noto anche del Santarosa Pastry Cup.


Media Partner
AmalfiCoast.com – Pasticceria Internazionale
Per maggiori informazioni è possibile consultare la pagina FB ufficiale del Santarosa Pastry Cup: Santarosa Pastry Cup
www.santarosapastrycup.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...