Pizza gourmet e non solo il 31 agosto alla Pizzeria La Tabellara di Sarno. Quando l’innovazione è rispettosa della tradizione

EDUARDO DE FILIPPO E LA SUA MARGHERITA

Eduardo De Filippo e l’arte della pizza…Quando entra in scena l’innovazione nel rispetto della tradizione

MERCOLEDì 31 agosto 2016, ore 20:30

Pizzeria La Tabellara- Piazza Lago,16- Sarno (SA)

 

Una serata particolare di fine agosto dedicata a sua maestà la Pizza, nata in collaborazione col food blog 2Ingredienti ARTE&CIBO (www.2ingredienti.com), diretto dalla giornalista enogastronomica Annamaria Parlato, che farà da apripista ad una serie di eventi riservati al pubblico a partire dal prossimo settembre.

Il maestro pizzaiolo e patron Eduardo De Filippo si cimenterà in un assolo presentando la sua pizza fritta con ripieno di scarole, olive caiazzane, capperi di Salina, alici di Cetara e limone sfusato amalfitano. Poi con la traditional chef Pamela Viggiano della Trattoria San Francisco di Polvica vi sarà un interessantissimo connubio pizza-cucina, rappresentato dal “Pizzacchero”, ossia un pacchero di pasta di pizza farcito con i sublimi prodotti lattiero caseari di Tramonti e il pomodoro ritrovato “re Fiascone”. Eduardo sfornerà a seguire i suoi cavalli di battaglia tra cui le pizze Tabellara, Margherita all’Eduardo e una specialità gourmet ovvero la pizza con la braciola di capra, pensando ad un piatto tradizionale della cucina di terra di Sarno, il cui ragù serve a condire i fusilli fatti a mano. Per concludere il maestro pasticciere Pasquale Bevilacqua della Pasticceria Mamma Grazia di Nocera Superiore presenterà con suo padre Giuseppe Bevilacqua per la seconda volta la sua sfogliatella “Santa Rosa a passeggio”, in una versione tutta da gustare che ha riscosso gran successo alla Festa a Vico lo scorso maggio.

La degustazione sarà abbinata a birre artigianali belghe (Duvel, Chimay Bleu) e italiane tra cui la nuovissima birra Sirenuse del Birrificio Tramonti al limone sfusato IGP, presentata da Francesco Maiorano, e la Flea Bastola del birrificio umbro con sede a Gualdo Tadino.

Per chi non conoscesse Eduardo De Filippo, in breve la sua storia. Ha iniziato a lavorare come apprendista pizzaiolo all’età di 13 anni presso la pizzeria Gallery e La perla D’oro di Nola. Dopo varie esperienze presso maestri pizzaioli napoletani ha aperto il suo primo locale a diciotto anni insieme alla sua famiglia. Essendo già un locale storico del paese decise di conservato il nome che aveva e cioè “La Tabellara”. Dopo dieci anni di attività’ e diversi titoli nazionali e internazionali, tra i quali il più importante è il titolo di “Ambasciatore della pizza margherita”, ha ceduto il locale per iniziare nuovi progetti, tra i quali insegnare l’arte della pizza nelle scuole alberghiere.

TROFEO CAPUTO

Dopo qualche consulenza e la gestione di un locale in un villaggio turistico a Palinuro, ha deciso di riaprire una nuova attività’ sempre a Sarno con la sua famiglia riprendendo il nome La Tabellara, che è entrata anche a far parte delle pizzerie dell’Alleanza Slow Food. Dopo svariati anni di esperimenti, selezioni di farine e lieviti, ha personalizzato il suo impasto fatto di un blend di farine 0 e tipo 1. Il suo impasto è caratterizzato dall’uso di lievito madre messo a punto con suo zio panificatore e da una lievitazione di circa 36-48 ore a temperatura controllata, prediligendo un’ idratazione del 55% anziché del 70%.

IMPASTO LA TABELLARA

La pizza che lo rappresenta oggi e’ la “Margherita all’Eduardo”, considerata un prodotto innovativo che conserva in sé la tradizione: pacche di pomodoro San Marzano condite con origano sarnese e parmigiano reggiano D.O.P, in uscita dal forno ancora vengono messe fette di mozzarella di bufala fresche, basilico e olio extravergine d’ oliva del territorio.

margherita all'eduardo

L’evento è su invito e riservato alla stampa.

pizzeria la tabellara – PIAZZA LAGO 16 –  sarno (sa)
MOBILE: 327 301 2046
FB PAGE RISTORANTE PIZZERIA LA TABELLARA

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...