Tutto pronto a Teggiano per la III edizione de “La Corte in Festa – Natale al Castello”, dal 6 all’8 dicembre presso la fortezza Macchiaroli

Storie di Principi, Conti, Baroni e Vicerè rivivono al Castello Macchiaroli di Teggiano (SA), dal 6 all’8 Dicembre 2019. L’affascinante fortezza valdianese, da 800 anni scrigno di storia e cultura, si prepara ad ospitare un evento indimenticabile in vista del Natale, “La Corte in Festa – Natale al Castello”, giunto alla sua terza edizione: un’esperienza irripetibile nel proscenio da favola che fu vanto dell’illustre casata Sanseverino.

Grazie all’impulso organizzativo di CASARTIGIANI Salerno, Associazione presieduta dal Dott. Mario Andresano, al coordinamento tecnico-scientifico di Angelo Sabini, al sostegno economico della Camera di Commercio di Salerno, al patrocinio del Comune di Teggiano, alla “padrona di casa” Gisella Macchiaroli, alla direzione artistica ed all’attività promozionale del media partner Mestieri e Sapori, si profilano 3 giorni densi di emozioni e divertimento con giocolieri, arcieri storici, ambientazioni e giochi medievali, rievocazioni leggendarie.

Ad arricchire la kermesse, una qualificata selezione di enogastronomia tipica e un’accurata esposizione di artigianato, in linea con una consolidata filosofia di valorizzazione e promozione dell’artigianato artistico della provincia di Salerno.

Si comincia Venerdì 6 Dicembre dalle ore 18 alle 22. Sabato e Domenica, apertura per l’intera giornata, dalle 11 alle 22. L’evento renderà magica l’attesa del Natale, in un contesto “cortese” dove il tempo si è fermato, ma soprattutto all’interno di un territorio simbolo della provincia di Salerno. Questi i tratti salienti del programma: degustazioni di tipicità gastronomiche ed esposizioni di artigianato artistico; tiro con l’arco storico con l’Associazione “Arcieri Roberto il Guiscardo”; combattimenti singoli e a schiera con i figuranti armati de “I Cavalieri del Giglio”; mostra interattiva sulle macchine di tortura a cura del dott. Antonio Cambio; giochi medievali a cura dell’associazione “Lo Stare Insieme” di Auletta; esibizioni di Sbandieratori e Musici dello Stato di Diano; spettacolo parlato dell’artista di strada “Lino’s Street Circus”; mostra a cura della Regione Campania – Assessorato al Turismo “La Storia di Antonello Sanseverino e la Congiura dei Baroni” e mostra d’arte contemporanea del Museo Madre di Napoli. Ingresso gratuito.

Info e contatti: 3298467807 – 3456150238 – info@mestieriesapori.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...