La riflessione di Giuseppe Maglione, titolare di Daniele Gourmet, in merito all’ultima ordinanza della Regione Campania sulla chiusura anticipata di bar e ristoranti

“Andare avanti tra divieti, ordinanze e restrizioni della libertà per noi ristoratori sta diventando insostenibile.  Abbiamo subito con dignità, coraggio e responsabilità il lockdown. Abbiamo affrontato le spese per poter riaprire, rispettato alla lettera le norme di sicurezza – le più severe rispetto a qualsiasi altra attività – e adesso, dobbiamo ancora una volta pagare…