“Muri ai pittori” all’Istituto Marini-Gioia di Amalfi. Quando la scuola diventa Museo del contemporaneo e le opere si abbinano a piatti stellati

Tornare dopo 21 anni al Liceo Classico o meglio all’Istituto comprensivo Marini-Gioia di Amalfi (Liceo Classico, Scientifico, Linguistico e Istituto Turistico), in quella che fu la IV A Ginnasio, sentirsi per un attimo studentessa  e rivedere l’aula che in cui pianti, gioie ed emozioni varie si sono avviluppate tra loro per cinque anni, crea sempre…