Petronilla Naclerio regina alla “Corte degli Dei” di Palazzo Acampora. Alla locanda tradizioni e remake si mescolano in un crescendo di emozioni

Sulle sponde dell’antico palazzo, simboli e relitti di consunta letteratura. Il silenzio che sale dall’agreste borgo è trasportato dal vento che spira dentro le stanze, gonfiando le tende come vele ed in quel momento si ferma il tempo, in un attimo che risuona eterno. Nel Comune di Agerola (NA), confinante con Furore e circondato dai…